Ultima modifica: 16 Novembre 2019

Sciopero 12 novembre 2019

Oggetto: Comparto istruzione e ricerca, proclamazione sciopero nazionale per il giorno 12 novembre 2019, indetto dalle organizzazioni sindacali  indetto dalle organizzazioni sindacali CUB, SGB, SI-COBAS, USI-CIT, SLAI COBAS.

Si comunica che è stato indetto uno sciopero di tutto il comparto istruzione e ricerca per il giorno 12 novembre 2019 indetto dalle organizzazioni sindacali CUB, SGB, SI-COBAS, USI-CIT, SLAI COBAS.

Pertanto, si avverte che per il suddetto giorno non si è in grado, al momento, di prevedere se sarà possibile assicurare il regolare svolgimento dell’attività didattica, per possibile insufficienza o mancanza di personale. Non potendo prevedere, né tanto meno indagare senza ledere i diritti sindacali, l’entità delle adesioni allo sciopero, s’invitano i genitori ad accertarsi della situazione , accompagnando personalmente i propri figli a scuola il giorno stesso dello sciopero e a ricevere informazioni dei modi e dei tempi con cui potrà essere erogato il servizio scolastico.
Si fa presente che gli alunni entrati a Scuola potranno uscire fuori orario solo se prelevati direttamente dai loro genitori o dalle persone di cui esiste delega agli atti della scuola, previa dichiarazione scritta di ritiro anticipato in entrambi i casi. Si invitano anche i genitori ad accertarsi a mezzo televisione o giornale quotidiano dell’eventuale revoca dello sciopero già proclamato.




Link vai su