Ultima modifica: 9 Giugno 2020

Comunicazione num 224 – Rilevazione di attività ed azioni didattico- organizzative , svolte dai docenti nell’anno scolastico 19/20, ai fini dell’applicazione della L. 107/2015, per l’ eventuale assegnazione del bonus premiale ai docenti

Comunicazione n. 224 del 09/06/2020
Prot n . 1825/C23 del 09/06/2020
A tutti i docenti
Alle famiglie tramite sito
Al sito web ed albo pretorio on line
Oggetto: Rilevazione di attività ed azioni didattico- organizzative , svolte dai docenti nell’anno scolastico 19/20, ai fini dell’applicazione della L. 107/2015, per l’ eventuale assegnazione del bonus premiale ai docenti .
-VISTA la legge 107/2015;
-Visti i criteri di Valutazione/Valorizzazione approvati dal Comitato dell’Istituto “I Alpi” in data 30/03/2019 che confermano quelli del triennio precedente e pubblicati al link http://icvicopisanoalpi.edu.it/wp- content/uploads/2019/04/criteri-18-21-firmati.pdf
-In attesa dell’eventuale assegnazione ministeriale dei fondi destinati al bonus docenti per l’anno scolastico 2019/20;
-Vista la necessità, da parte della dirigenza ,di procedere ad una rilevazione di attività, azioni didattico- organizzative svolte nell’anno 2019/20 ,dai docenti dell’ Istituto “I Alpi” di Vicopisano, integrativa rispetto ai dati già in possesso;
-VALUTATO quanto disposto nel Contratto d’Istituto , che alla luce di una definizione ministeriale sull’Utilizzo del fondo , a pag 31 punto D chiarisce che:
“ D )Fondo per la Valorizzazione Personale Docente A.S. 2019/20.
Il fondo assegnato come da Nota MIUR n 21185 del 21795 del 30/09/2019 per l’anno scolastico 2019/20 ammonta da euro € 15.067,21 L.D ..
In caso non intervengano novità contrattuali per il suo utilizzo entro il 30/08/2020, Vengono contrattati come da normativa vigente, fermi restando i criteri individuati dal Comitato di valutazione e le prerogative dirigenziali , alcuni principi alla base della sua erogazione da parte del dirigente scolastico :
1)il personale che vedrà assegnato il bonus dovrà aver effettuato almeno le 10 ore di formazione deliberate dal collegio
2) il bonus potrà essere assegnato anche a personale a tempo determinato 3) il bonus coinvolgerà tra il 20% e il 35% del personale calcolato rispetto all’organico docenti di ruolo 108 per l’anno 2019/20, quindi circa 22-38 docenti
4)dovrà coinvolgere docenti di infanzia ,primaria e secondaria, purchè abbiano compilato il questionario di raccolta evidenze ed esperienze effettuate durante l’anno scolastico

5)La cifra assegnata individualmente non potrà essere superiore a euro 750,00 LD ed inferiore a euro 150,00 L D
In caso intervenissero cambiamenti normativi che predispongano l’inglobamento del fondo per la valorizzazione del merito docente nel FIS, entro il 30 agosto 2020, le parti si impegnano, nel rispetto delle indicazioni ministeriali a riaprire la seduta di contrattazione con una spalmatura del fondo tra docenti ed Ata , se previsto, e su tutte le voci presenti nel contratto.”
In sintesi se non interverranno chiarimenti normativi entro il 30 agosto , il fondo sarà assegnato dal dirigente ai docenti secondo i criteri predisposti, al contrario se ci saranno chiarimenti, il fondo sarà contrattato con la RSU ed assegnato al MOF .
ai fini esclusivi di una migliore ed oggettiva applicazione della L 107/2015, tesa all’ assegnazione del bonus premiale ai docenti per l’anno 19/20 , chiede, in modo volontario di compilare entro e non oltre il 4 luglio 2020 , il seguente questionario di autovalutazione/rilevazione di attività ed azioni svolte durante l’anno scolastico 2019/20 .
Eventuali corsi di aggiornamento e/o attività che si dovessero concludere dopo il 04 luglio 2020, potranno essere autocertificate/i indicando la data di presunta conclusione.
L’utilizzo del presente questionario/strumento avrà esclusivo valore di raccolta informazioni da parte della dirigenza e sarà soggetto ai vincoli e agli obblighi di riservatezza previsti dalla D.lgs 196/2013 e della normativa sulla privacy così come aggiornata dalla normativa europea..
Lo strumento di rilevazione non necessita di una compilazione sistematica e/o obbligatoriamente completa , ma costituisce uno spazio aperto dove ogni docente , compreso i neo immessi, potrà illustrare alla dirigenza , se lo ritiene opportuno, le proprie attività , esperienze, produzioni, azioni didattico- organizzative svolte nell’anno 2019/20. La voce “Altro”, potrà inoltre essere utilizzata come spazio aperto in cui indicare ciò che si ritiene comunque importante .
Lo strumento di rilevazione non sarà in alcun modo utilizzato per redigere graduatorie.
Il seguente file in formato word sarà inserito sul sito web, nella sezione: Valutazione Valorizzazione 2019/ 2020 Si ricorda inoltre che i criteri del la valorizzazione/valutazione del merito non sono cambiati rispetto al triennio precedente , sono stati infatti confermati dal Comitato in data 30/03/2019 e pubblicati nella sezione del sito web
http://icvicopisanoalpi.edu.it/wp-content/uploads/2019/04/criteri-18-21-firmati.pdf
Si ricorda infine di scrivere nome e cognome , di compilare la griglia riassuntiva e firmare il modulo di rilevazione, indicando il plesso in cui si è prestato servizio.




Link vai su